Articolazione degli uffici

AREA TECNICA

Responsabile: Panese Adriano
Struttura organizzativa di appartenenza: ATER DI PADOVA

E’ diretta da un Dirigente Tecnico con le seguenti principali aree di responsabilità:
• Sovrintende, verifica e coordina l’attività degli Uffici che fanno riferimento all’Area Tecnica,
intervenendo, in caso di carenze ed assumendo tutti i provvedimenti atti al conseguimento dei
compiti assegnati ai vari Uffici.
• Coordina la risorse degli Uffici della propria Area e cura i rapporti con il personale intervenendo
nei casi previsti e segnalando le eventuali disfunzioni che richiedano provvedimenti disciplinari
di competenza del Direttore o del C.d.A..
• Verifica l’adeguatezza delle risorse, dei mezzi e dei sistemi gestionali alle politiche aziendali e
alle situazioni di mercato, proponendo eventuali interventi di razionalizzazione, modifica e
aggiornamento.
• Verifica la predisposizione delle rendicontazioni periodiche delle attività svolte dagli Uffici.
• Predispone o verifica la corretta predisposizione e la successiva attuazione degli atti consiliari
rientranti nei compiti svolti dall’Area Tecnica.
• Ricopre il ruolo di Responsabile del Programma Triennale.
• E’ componente della Commissione per l’assegnazione degli appalti.
• E’ componente della Commissione per la selezione del personale per l’Area Tecnica.
• E’ componente e relatore del Comitato Tecnico ex art. 13 della Legge 10/95 quale “Capo
dell’Ufficio Tecnico”.
• Assume incarichi nell’ambito della sicurezza (D.Lgs 81/08), di progettazione, o D.L. ove
richiesto dal Direttore.
• Individua e segnala le necessità di adeguamento e aggiornamento del proprio patrimonio, i
mezzi necessari e le priorità.
• Propone politiche di sviluppo e ampliamento del mercato con individuazione e definizione delle
strategie operative.
• Formula proposte per un organico utilizzo delle disponibilità economiche.
• Formula proposte per il reperimento di finanziamenti pubblici e privati.
• Predispone il budget di competenza, collabora alla formazione del bilancio preventivo e
consuntivo, e partecipa al controllo di gestione. 
E’ preposto alla Sicurezza e le funzioni assegnategli ai sensi dell’art. 19 D.Lgs. 81/08 sono:
• sovrintendere e vigilare sull’osservanza da parte dei singoli lavoratori dei loro obblighi di legge,
nonché delle disposizioni aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro e di uso dei mezzi
di protezione collettivi e dei dispositivi protezione individuale messi a loro disposizione e, in
caso di persistenza dell’inosservanza, informare i loro superiori diretti;
• verificare affinché soltanto i lavoratori che hanno ricevuto adeguate istruzioni accedano alle
zone che li espongono ad un rischio specifico;
• richiedere l’osservanza delle misure per il controllo delle situazioni di rischio in caso di
emergenza e dare istruzioni affinché i lavoratori, in caso di pericolo grave, immediato ed
inevitabile, abbandonino il posto di lavoro o la zona pericolosa;
• informare il più presto possibile i lavoratori esposti al rischio di un pericolo grave e immediato
circa il rischio stesso e le disposizioni prese o da prendere in materia di protezione;
• astenersi, salvo eccezioni debitamente motivate, dal richiedere ai lavoratori di riprendere le loro
attività in una situazione di lavoro in cui persiste un pericolo grave ed immediato;
• segnalare tempestivamente al datore di lavoro sia le deficienze dei mezzi e delle attrezzature di
lavoro e dei dispositivi di protezione individuale, sia ogni altra condizione di pericolo che si
verifichi durante il lavoro, delle quali venga a conoscenza sulla base della formazione ricevuta.
L’Area Tecnica svolge la propria attività, sia riferita al proprio patrimonio esistente e nuovo, che per
conto terzi.

Contatti

Fax: 0498732910

In questa struttura

Procedimenti gestiti da questa struttura

La procedura si applica a tutte le tipologie di cantieri in cui l’ATER effettua la Direzione lavori Riferimenti normativi D.Lgsl.50/2016; ....
Contenuto creato il 03-10-2017 aggiornato al 14-01-2021
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Raggio di Sole 29 - 35137 Padova (PD)
PEC generale.aterpadova@pecveneto.it
Centralino 049.873.29.11
P. IVA 00222610289
Linee guida di design per i servizi web della PA